Cheesecake vestito a festa

Cheesecake vestito a festa

Questo dolce l’ho preparato quest’estate, prima di creare il mio blog. Le ricette da scrivere di dolci fatti sono ancora tante, spesso mi ritrovo a dare priorità a quelle fatte sul momento perchè in molti mi chiedete la ricetta. Finalmente sono davanti al pc, durante la mia pausa a lavoro e decido di trovare tempo per parlarvi di lui, un semplice cheesecake ma che per un’occasione speciale è stato vestito a festa.

Questo dolce me lo ha chiesto una mia amica, Cristina, per la festa di compleanno del suo fidanzato, e mentre si messaggiava su tutti i possibili dolci da poter fare e che potevano piacere a lui, la scelta è ricaduta su un dolce fresco dato il caldo estivo…il dolce era lui, il cheesecake con sopra i frutti di bosco. Un dolce molto semplice ma ricco allo stesso tempo per gli aromi e la ricchezza della frutta con cui mi piace decorarlo…non volevo però passasse inosservato per un’occasione così importante e desideravo far fare bella figura alla mia amica. Così ho deciso di vestirlo a festa avvolgendolo con una fascia di cioccolato plastico bianco arricciata…lo avevo visto in un dolce di Rinaldini…un nastro rosso e decorandolo con delle margherite di pasta di zucchero…che dire… il mio cheesecake era veramente adatto a quell’occasione speciale!

Dalla rivista Dolcesalato, ricetta di Claudio Ferrandi pastry chef

Base sablée

  • 133 g burro
  • 123 g Farina
  • 135 g Farina di mandorle
  • 68 g Zucchero
  • 2 g Lievito chimico

Nella planetaria con lo scudo, mescolare tutti gli ingredienti fino a ottenere la pasta sablée, stenderla dello spessore di 3 mm tra due fogli di carta forno e far raffreddare in frigorifero. Cuocere in forno ventilato a 180°C. Dopo la cottura far raffreddare e passare la frolla samblèe nel mixer per ottenere un crumble.

Fondo

  • 100 g Frolla sbriciolata (Base samblèe)
  • 55 g Burro sciolto

Amalgamare il burro sciolto e la polvere di frolla. Con l’impasto formare il fondo  di un cerchio d’acciaio della misura di 24 cm di diametro rivestito con dell’acetato, pressando bene. Mettere nel frattempo in frigorifero a raffreddare.

Crema

  • 100 g Panna 35% m.g. semimontata al 70% 
  • 150 g Formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 100 g  Mascarpone
  • 75 g  Zucchero a velo
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 1/2 Limone non trattato (scorza)
  • 1 Baccello di vaniglia
 Con una frusta amalgamare il mascarpone e il formaggio spalmabile con lo zucchero. Aggiungere gli aromi (limone e vaniglia), la gelatina reidratata in acqua fredda (la quantità di acqua da utilizzare per reidratare la gelatina deve essere 5 volte il peso della gelatina in fogli) e sciolta al microonde facendo attenzione a non superare i 60° C, e la panna semimontata.

Gelatina ai frutti di bosco

  • 250 g Frutti di bosco
  • 50 g  Zucchero semolato
  • 8 g  Succo di limone
  • 8 g  Gelatina animale in fogli

In un pentolino scaldare i frutti di bosco con lo zucchero ed il succo di limone. Passare il tutto con un minipimer in modo da ottenere una purea e quando il composto è ancora caldo aggiungere la gelatina in fogli reidratata, continuando a mixare con il minipimer. Far raffreddare

 

Montaggio

Versate la crema sul fondo di frolla e congelare. Aggiungere la gelatina ai frutti di bosco e passare nuovamente in congelatore, appena si sarà rappresa sformare dal cerchio e decorare con frutti di bosco. Stendere una striscia di cioccolato plastico bianco dell’altezza del cheesecake, avvolgere il dolce e con una leggera pressione delle dita formare una specie di arricciatura. Avvolgere con un nastro di raso rosso e decorare con le margherite di pasta di zucchero.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *