Millefoglie estiva

Millefoglie estiva

É il 1 luglio ed il Maestro Leonardo di Carlo pubblica nel suo fan club questo post: “E per il mese di luglio, vi propongo il mio “SUMMER PARTY” e la ricetta della Sfoglia PASTRY CONCEPT! Buona Estate e pubblicate le vostre foto, di come rendere più “estiva” la Vostra Millefoglie!”. 

Il Maestro nella sua generosità ci regala la visione di una sua creazione ed una delle sue meravigliose ricette di sfoglia per realizzare un millefoglie estivo. La sfoglia è la pastry concept 2.0 LDC da realizzare con le pieghe a 5 anzichè la classica piega a 4…. Eh si la piega a 5 che avevo appreso di recente ad uno dei corsi del mio amatissimo Giambattista Montanari, e questa mi sembrava l’occasione giusta finalmente per metterla alla prova…ma poi come rinunciare all’invito del Maestro per realizzare la millefoglie estiva. E’ caldissimo e senza aria condizionata in casa lavorare la sfoglia è un’impresa, perchè richiede molta velocità e manualità, ma la soddisfazione di riuscire a farla e soprattutto di riuscire senza problemi ad applicare la tecnica delle pieghe a 5 è stata veramente tanta e ne è valsa la pena!

Questa la mia versione estiva del millefoglie con sfoglia pastry 2.0 e cremoso al cocco.

 Sfoglia Pastry 2.0 LDC

Pastello:

600 g di farina W 180
140 g di acqua
115 g di vino
10 g di sale
85 g di burro

Panetto:

450 g di burro piatto per sfoglia

Impastare tutti gli ingredienti assieme fino a ottenere un’impasto legato. Tirare a forma rettangolare e far riposare 5 minuti in frigo. Incassare il burro sul tavolo e dare la prima piega a 3, poi di seguito 2 pieghe da 5.
Riposare 5 minuti in frigo e stendere ad uno spessore di 1,5 mm, spolverare di zucchero a velo e cuocere con v.a. per 15 minuti a 180°C. Far raffreddare e ritagliare due rettangoli.

Note

Sviluppo ok
Friabilità ottima se vogliamo ridurre la q.ta dei grassi
Ottimo prodotto per tutto.

Cremoso al cocco di Maurizio Santin

130 g di purea di cocco
200 g  di panna
20 g di zucchero semolato
80 g di latte di cocco
5 g di gelatina in fogli

Idratare la gelatina in fogli in acqua fredda, scaldare tutti gli ingredienti tranne la gelatina. Quando il composto é caldo aggiungere la gelatina. Coprire e far riposare in frigo per 12 ore prima dell’utilizzo.
Assemblaggio del dolce:
Alternare gli strati di sfoglia con degli strati di cremoso al cocco. Spolverare con lo zucchero a velo l’ultimo strato e decorare con del cremoso usando la bocchetta per saint honorè e con dei frutti di bosco e della granella di pistacchio.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *