Cannoli siciliani

Cannoli siciliani

Il cannolo siciliano é il dolce preferito del mio compagno, diverse volte mi aveva chiesto di prepararli ma l’idea di friggere era un incubo…non sopporto l’odore di fritto in casa. Ma poi alla fine mi sono decisa a farli
per accontentarlo e cercando una ricetta che fosse di mio gusto, non amo tanto i cannoli o meglio raramente tra quelli assaggiati erano di mio gradimento. Posso assicurare che con questa ricetta vengono davvero ottimi, provateli e fatemi sapere!

Ingredienti

Per il cannolo

250 g di farina 00
25 g di zucchero
30 g di burro
2,5 g di sale fino
2,5 g di caffè in polvere finissima
2,5 g di cannella in polvere
2,5 g di cacao
1 g di vaniglia in polvere
50 g di marsala o vino liquoroso

Per la mousse alla ricotta

500 g di ricotta di pecora
250 g di zucchero a velo
un pizzico di vaniglia
300 ml di panna 35% M.G.
4 g di gelatina in fogli
20 g di acqua di idratazione

Per decorare

granella di pistacchio
scorzette di arancia
zucchero a velo

Procedimento

Preparare i cannoli, mettendo in planetaria tutti gli ingredienti ed impastare con lo scudo fino ad ottenere un composto sodo. Far riposare per 30 minuti coperto dalla pellicola. Stendere la pasta con una sfogliatrice dello spessore di 1-1,5 mm.  Ritagliare con un coppa pasta dei dischi di 10-12 cm ed avvolgerli su stampi per cannoli. Saldare i lembi esterni con il tuorlo, sovrapponendoli lungo la linea mediana del cannello. Coprire i cannoli prima della frittura con della pellicola per alimenti in modo da evitare che si asciughino in superficie, compromettendo lo sviluppo delle bolle in cottura. Friggere i cannoli in olio di arachidi a 175-180 gradi con la saldatura verso il basso. Sgocciolare su carta assorbente ed una volta raffreddati sformare dagli stampi.

Nel frattempo preparare la mousse di ricotta. Far riposare almeno un giorno la ricotta per far perdere il siero. Aggiungere lo zucchero a velo e la vaniglia e montare la crema di ricotta in planetaria, aggiungere la gelatina precedentemente idratata e sciolta al microonde ( non superare i 60 gradi). Montare la panna ed aggiungere alla crema di ricotta mescolando dall’alto verso il basso con una spatola di silicone.

Montaggio del dolce

Potete assemblare i cannoli qualche ora prima di servirli, riempiendoli con una sac a poche e decorandoli con della granella di pistacchio, una scorretta di arancia candita ed una spolverata di zucchero a velo. Se li volete preparare il giorno prima o in base al vostro gusto, impermeabilizzate il guscio del cannolo con del cioccolato fondente sciolto nel microonde e colato all’interno del cannolo.

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *