Un cuore per San Valentino!

Un cuore per San Valentino!

San Valentino è la festa degli innamorati, ma per me è dell’amore in generale. lo so amiamo ogni giorno le persone che ci stanno accanto e non è necessario ricordarsi di loro solo in questa occasione! Sarà banale ma per me è la ricorrenza per fermarsi dalla routine di tutti i giorni che rende scontato tutto e dire “ti amo o ti voglio bene” alle persone che stanno nel mio cuore e dedicare a loro qualcosa di speciale. Quest’anno lo voglio fare con un dolce cremoso…un cuore per San Valentino composto da un fondo di frolla sablè di Bretagna profumata all’arancia ed una crema leggera alla vaniglia, decorata con dei lamponi rossi come l’amore!

Pasta Sablè di Bretagna all’arancia 

Ingredienti

  • 400 g di burro morbido
  • 15 g di buccia di arancia grattugiata fine
  • 330 g di zucchero semolato
  • 150 g di tuorli
  • 500 g di farina 00 W 150-160
  • 4 g di sale fino
  • 16 g di lievito chimico

Procedimento

Lavorare il burro con la buccia grattugiata di arancia in planetaria con la foglia. Unire a pioggia lo zucchero, quindi i tuorli ed infine la farina setacciata con il lievito ed il sale. Stendere a 4 mm di spessore tra due fogli di carta forno. Lasciare raffreddare in frigorifero e tagliare della forma voluta. Cuocece a 150°/160° C, su un tappetino microforato per circa 20 minuti. Io ho ritagliato un cuore ed un fondo rotondo da 24 cm di diametro.

Crema leggera alla vaniglia

Ingredienti

  • 250 g di latte intero
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 60 g di tuorli d’uovo
  • 63  g di zucchero
  • 25 g di crema in polvere (o amido di mais)
  • 5 g di gelatina in fogli
  • 13 g  di burro
  • 600 g di panna montata

Procedimento

In un pentolino far bollire il latte con la bacca di vaniglia svuotata dai semi. A parte sbiancare i tuorli d’uovo con lo zucchero e la crema in polvere. Appena il latte giunge a bollore, filtrarlo e versarvi dentro il composto. Cuocere fino a quando la crema non si addensi, circa 5 minuti. A cottura ultimata aggiungere la gelatina strizzandola dall’acqua, che avrete precedentemente idratato con 50 g di acqua. Ed infine aggiungere il burro. Mettere in contenitore e coprire con della pellicola a contatto, dopo di che far raffreddare in frigo. Quando la crema si sarà raffreddata, prelevare 300 g di crema sbatterla con una frusta per renderla liscia e fluida ed aggiungere la panna montata delicatamente.

Assemblaggio del dolce:

Per il cuore di San Valentino: distribuire della crema sul fondo e poi  con una bocchetta per saint-honoré decorare l’interno del cuore, alternare lungo il perimetro del cuore dei lamponi con dei ciuffi di crema realizzati con  una bocchetta liscia. Disporre dei lamponi tagliati a metà sulla decorazione di crema. Spolverare i lamponi di zucchero a velo e decorare con foglia oro.

Per il fondo rotondo, distribuire sul fondo della crema e poi decorare con una bocchetta liscia da 15. Distribuire sopra la crema delle fragole, dei frutti di bosco e della granella di pistacchio. Spruzzare un leggero strato di gelatina Fabbri per lucidare la frutta.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *